Caicava

Fu nel 1939 che nella nostra città, racchiusa nella magnifica cornice dei Monti Lattari, si riunirono alcuni appassionati, che, sensibili al fascino della montagna, diedero vita ad una Sezione del Club Alpino Italiano.

La nuova Sezione di denominò “Cava de’ Tirreni – Salerno”. Il primo presidente fu l’ingegnere Rodolfo Autuori, fondatore e anima della Sezione. Era coadiuvato dal vicepresidente Luigi Balestrieri e dal segretario Pio Virno.

Il primo Consiglio Direttivo era così composto: Emilio Guariglia, Gaetano Avigliano, Ettore de Iuliis, Eugenio Gravagnuolo, Errico Violante, Mario Amabile, Carlo Lupi.

Ad essi va il merito di aver saputo portare avanti un ideale. All’ing. Autuori, vero apostolo della montagna, il riconoscimento di una vita spesa nell’interesse del C.A.I.

Attraverso l’attività della Sezione, amore e rispetto per la natura sono stati trasmessi alle giovani generazioni, nella convinzione che “la montagna è palestra di vita ed elevazione delle virtù umane”

 

Chiudi il menu

Questa é una pagina modale.

Si puó fare anche con un widget di Elementor, peró questa è molto versatile, anche se bisogna collegarla manualmente a un bottone.