Caicava

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Sospensione attività sezionali: ANNULLATA ESCURSIONE Circuito: Badia, Cappella Vecchia, Cappella Nuova, Iaconti, Badia

1 Marzo

COMUNICAZIONE

In seguito a comunicazione delle Sede Centrale, tutte le attività sezionali, tra cui anche le escursioni, vengono sospese a causa del coronavirus.

Domenica 1° marzo 2020

Variazione Escursione Circuito del Falerio (684 m) da Corpo di Cava


A causa di una frana che ha interessato un tratto del sentiero che dalla sella del Falerio scende verso Cetara, rendendo il passaggio insicuro, la prevista escursione di domenica 1° marzo subirà il seguente cambio di programma:

 

Monti Lattari – Circuito: Badia,  Cappella Vecchia, Cappella Nuova, Iaconti, Badia

Percorso: ad anello – Durata: 6 ore – Difficoltà: E – Dislivello: ca. 400 m

Ritrovo: ore 8,00 Sezione Cai Cava con auto proprie, ore 8,30 piazzale antistante Abbazia Benedettina Badia di Cava
Da portare: Equipaggiamento da trekking, colazione a sacco, acqua, giacca impermeabile in caso di pioggia.
Approvvigionamento idrico: si, lungo il percorso (Capo d’acqua)

Direttori: Silvio Paolillo 334-88.15.273    –    Domenico Angrisano 331-89.51.763

Descrizione del percorso: Si percorrerà il tratto dell’Alta Via dei Monti Lattari (Sentiero Italia – 300) che partendo dalla sorgente della Frestola ci porta a Cappella Vecchia. Quindi si scende verso la Sella del Falerio e ci si immette a sinistra sul sentiero 303C che ci porta a Cappella Nuova. Dopo una sosta si prosegue sul sentiero 303 fino ad arrivare a Iaconti. Da qui ci si dirige verso la Chiesa di San Vincenzo, da dove ci si avvia lungo il sentiero che, costeggiando la Grotta di San Cristoforo, ci riporta alla sorgente della Frestola.

Dettagli

Data:
1 Marzo
Categoria Evento:

Organizzatori

Silvio Paolillo
Domenico Angrisano

Luogo

Badia di Cava
Cava dei Tirreni, Salerno Italia + Google Maps

Lascia un commento

Chiudi il menu

Questa é una pagina modale.

Si puó fare anche con un widget di Elementor, peró questa è molto versatile, anche se bisogna collegarla manualmente a un bottone.